Home > Medicazione > Iodopovidone

2496f60740db62b4b3cd61cc45a0507fe1fced72
cceb884546f54593b9918c1b2932ab417f929cc0

Iodopovidone

Iodopovidone disinfettante 10% iodio. Uso: preparazione del campo operatorio, disinfezione della cute prima della terapia iniettiva, antisettico-microbicida negli ambulatori medici.

JOD60

La quantità massima acquistabile per questo prodotto è

Prezzo €3,04 Iva esclusa (Iva 22%) €3,71 Iva inclusa
/

Size
Solo 523 prodotti in stock!
#POVIIODINE125mlIodopovidoneal10diiodio

Meccanismo d'azione e Attività Biocida dell'Iodopovidone Disinfettante al 10% di Iodio:
Il disinfettante di iodopovidone è un agente antimicrobico efficace che contiene il 10% di iodio libero disponibile. Ecco una descrizione del suo meccanismo d'azione e delle sue attività biocide:
Composizione e concentrazione:
•Ogni 100 ml di soluzione contengono 10 grammi di polivinilpirrolidone iodio, equivalente al 10% di iodio libero disponibile.
Meccanismo d'azione:
•L'iodopovidone rilascia gradualmente iodio libero quando viene a contatto con il substrato, come la pelle o le superfici.
•L'iodio libero esercita un'azione ossidante diretta sulle strutture cellulari dei microorganismi, danneggiando le membrane cellulari e le strutture proteiche essenziali.
Attività biocida:
•Germi Gram-positivi e Gram-negativi: L'iodopovidone è efficace contro una vasta gamma di batteri, inclusi quelli gram-positivi e gram-negativi.
•Lieviti: È efficace anche contro i lieviti, contribuendo a prevenire le infezioni fungine.
•Virus con envelope: Ha dimostrato efficacia contro i virus con envelope, che includono molti virus patogeni per l'uomo.
Test di efficacia:
•Il prodotto è stato sottoposto a test condotti da laboratori accreditati, in conformità alle norme europee di efficacia.
•Ha dimostrato una comprovata efficacia battericida, lieviticida e virucida, confermando la sua capacità di eliminare o inattivare i microorganismi patogeni.


In conclusione, l'iodopovidone disinfettante al 10% di iodio è un agente antimicrobico versatile e affidabile, utilizzato per la preparazione del campo operatorio, la disinfezione della pelle prima di procedure mediche invasive e come antisettico-microbicida negli ambulatori medici. Il suo meccanismo d'azione diretto e la sua ampia attività biocida lo rendono una scelta efficace nella prevenzione delle infezioni. Tuttavia, è importante prestare attenzione alle controindicazioni, in particolare nell'utilizzo in pazienti con allergia nota allo iodio.
#POVIIODINE500mlIodopovidoneal10diiodio

Meccanismo d'azione e Attività Biocida dell'Iodopovidone Disinfettante al 10% di Iodio:
Il disinfettante di iodopovidone è un agente antimicrobico efficace che contiene il 10% di iodio libero disponibile. Ecco una descrizione del suo meccanismo d'azione e delle sue attività biocide:
Composizione e concentrazione:
•Ogni 100 ml di soluzione contengono 10 grammi di polivinilpirrolidone iodio, equivalente al 10% di iodio libero disponibile.
Meccanismo d'azione:
•L'iodopovidone rilascia gradualmente iodio libero quando viene a contatto con il substrato, come la pelle o le superfici.
•L'iodio libero esercita un'azione ossidante diretta sulle strutture cellulari dei microorganismi, danneggiando le membrane cellulari e le strutture proteiche essenziali.
Attività biocida:
•Germi Gram-positivi e Gram-negativi: L'iodopovidone è efficace contro una vasta gamma di batteri, inclusi quelli gram-positivi e gram-negativi.
•Lieviti: È efficace anche contro i lieviti, contribuendo a prevenire le infezioni fungine.
•Virus con envelope: Ha dimostrato efficacia contro i virus con envelope, che includono molti virus patogeni per l'uomo.
Test di efficacia:
•Il prodotto è stato sottoposto a test condotti da laboratori accreditati, in conformità alle norme europee di efficacia.
•Ha dimostrato una comprovata efficacia battericida, lieviticida e virucida, confermando la sua capacità di eliminare o inattivare i microorganismi patogeni.


In conclusione, l'iodopovidone disinfettante al 10% di iodio è un agente antimicrobico versatile e affidabile, utilizzato per la preparazione del campo operatorio, la disinfezione della pelle prima di procedure mediche invasive e come antisettico-microbicida negli ambulatori medici. Il suo meccanismo d'azione diretto e la sua ampia attività biocida lo rendono una scelta efficace nella prevenzione delle infezioni. Tuttavia, è importante prestare attenzione alle controindicazioni, in particolare nell'utilizzo in pazienti con allergia nota allo iodio.

Potresti essere interessato anche a: